Scuola per la Formazione Professionale e centro di Psicoterapia cognitivo-comportamentale.

Master

master_mindfulness

PREMESSE

L’utilizzo della pratica di mindfulness in un contesto clinico ha rappresentato negli ultimi due decenni un campo fiorente di studio nell’ambito della salute mentale e fisica e il numero di ricerche, libri e articoli scientifici e divulgativi sul tema sta crescendo in modo esponenziale ogni anno. In particolare, numerosi studi scientifici stanno identificando nella pratica buddhista della meditazione di

mindfulness o consapevolezza – uno stato di coscienza che implica un auto-osservazione non giudicante e accettante alla propria esperienza momento per momento – una base per interventi terapeutici efficaci nei confronti di una varietà straordinaria di disturbi psichici e medici. La mindfulness è un modo apparentemente semplice di rapportarsi con l’esperienza che è stata praticata e insegnata per oltre 2.500 anni allo scopo di alleviare la sofferenza umana. Negli ultimi anni, i professionisti della salute stanno sempre più scoprendo che la mindfulness rappresenta uno strumento importante per sviluppare la consapevolezza necessaria al controllo delle risposte psico-fisiologiche ed emotive attivate dai disturbi dell’ansia. Nel corso di pochi anni sulla scorta di un numero notevole di ricerche scientifiche (Davinson, Kabat Zinn, Siegel) la Mindfulness si è rivelata un’importante strumento per migliorare l’autocontrollo, l’empatia, l’accettazione non giudicante necessaria a fronteggiare efficacemente la sofferenza emotiva e fisica di numerose psicopatologie. Tale interesse ha dato origine spontaneamente e in modi indipendenti a un atteggiamento culturale trans-epistemologico che ha stimolato la sperimentazione e l’applicazione nella psicoterapia contemporanea di principi ben radicati nelle filosofie orientali.

Negli ultimi trent’anni numerose ricerche hanno evidenziato l’efficacia clinica della meditazione e delle prospettive basate sulla mindfulness, sia nei confronti di patologie psichiatriche (depressione, disturbi d’ansia, disturbi alimentari, abuso di sostanze, disturbo borderline, etc.) che di disturbi di tipo medico (oncologia, psoriasi, dolore cronico) permettendo lo sviluppo di protocolli e modelli terapeutici validati di provata efficacia tra i quali la Mindfulness-Based Stress Reduction, la Mindfulness-Based Cognitive Therapy, la Dialectical Behaviour Therapy, l’Acceptance and Commitment Therapy e la Compassion Focused Therapy.

Attraverso questo master universitario, di livello internazionale, i partecipanti avranno la possibilità di apprendere l’utilizzo della Mindfulness-Based Therapy nei setting individuale e di gruppo, sia ambulatoriale che ospedalizzato, nei confronti di varie patologie e nel suo utilizzo con gli adulti e in età evolutiva. I principi e le teorie da cui deriva la prospettiva basata sulla mindfulness offrono inoltre un modello esplicativo esaustivo e clinicamente efficace nella genesi dei problemi psichici e di come possono essere alleviati. I partecipanti verranno addestrati a coltivare la mindfulness e a integrarla nella propria attività clinica ed esploreranno diverse modalità attraverso cui la pratica di mindfulness potrà potenziare le risorse necessarie al superamento di problemi legati allo stress e alle malattie psicosomatiche, diventando consapevoli infine di come tale pratica meditativa può arricchire e migliorare non solo la sfera professionale, ma anche quella personale.

I docenti del master sono clinici, ricercatori e maestri di meditazione riconosciuti tra i più autorevoli esperti a livello nazionale e internazionale nei vari settori applicativi della psicologia e psicoterapia.

OBIETTIVI DEL CORSO

Il Corso è destinato a tutti coloro che intendono operare nel settore delle scienze della salute mentale e negli altri ambiti socio sanitari e del benessere acquisendo competenze strumentali e metodologiche per lo sviluppo e l’utilizzo integrato di sistemi e metodi all’avanguardia per combattere lo stress e tutte le manifestazioni psicopatologiche dell’ansia.

Grazie all’elevato numero di applicazioni l’operatore esperto di Mindfulness ha molte possibilità diapplicazione in svariati ambiti socio-sanitari e aziendali. Il Master intende fornire, attraverso un approccio integrato, competenze di tipo professionale e umano che siano utili all’interno di staff multidisciplinari che operano nell’ambito della salute mentale e in quello aziendale e grazie al suo approccio psicoeducativo anche nel settore del benessere e della salute psico-fisica.

RICONOSCIUTI 50 CREDITI ECM PER MEDICI, PSICOLOGI ED INFERMIERI

PROGRAMMA DI MASSIMA (180 ORE)

  • INTRODUZIONE ALLA MINDFULNESS
  • LA RICERCA NEUROFISIOLOGICA SULLA MINDFULNESS
  • PROTOCOLLO MBSR
  • LA MEDITAZIONE SECONDO LA TRADIZIONE BUDDHISTA TIBETANA
  • LA MINDFULNESS NEL DBT
  • LA MINDFULNESS NEL TRATTAMENTO DELLE DIPENDENZE
  • MBCT PER I DOC
  • SESSUALITÀ CONSAPEVOLE
  • RITIRO DI TRE GIORNI CON DIANA PETECH
  • SEMINARIO ESPERIENZIALE CON R. NAIRN SULLA COMPASSIONE

A CHI È RIVOLTO IL CORSO:

Il Corso è rivolto a medici e psicologi e a tutti coloro che intendono ampliare le conoscenze nel settore del benessere consapevole.

 Segreteria organizzativa

Centro di Psicologia Clinica

via R. Paolini, 102

Tel: 085 4211986
E-mail: info@centro-psicologia.it
Sito: www.centro-psicologia.it